Blog
Cordyceps: l’alleato vincente nello sport
Cordyceps: l’alleato vincente nello sport

Ami lo sport? La Micoterapia ti viene in aiuto per aumentare l’energia fisica durante e dopo le prestazioni sportive e per contrastare i radicali liberi. In particolare, se pratichi sport a livello amatoriale o agonistico, è particolarmente indicato il ricorso al Fungo Medicinale Cordyceps, che ti sostiene prima, durante e dopo l’allenamento o la gara.

Nello sforzo fisico è fondamentale sostenere il metabolismo energetico, mentre nella fase successiva è essenziale ripristinare in modo equilibrato le energie consumate. Al tempo stesso, anche la corretta ossigenazione e il sostegno dell’energia mentale sono importanti per aumentare le prestazioni e garantire una migliore resistenza allo sforzo.

Cordyceps e Sport: studi scientifici ne verificano l’efficacia

Negli ultimi cinquant’anni numerosi studi scientifici hanno dimostrato che il Cordyceps, grazie al suo contenuto di sostanze biologiche, svolge molteplici azioni benefiche sull'organismo. Il Fungo Medicinale è apprezzato dagli sportivi. La dimostrazione della sua efficacia in campo sportivo è avvenuta, a livello internazionale, nel 1993, quando ai Giochi Nazionali di Atletica Leggera tenutisi a Pechino e ai Campionati Mondiali di Atletica Leggera le atlete cinesi stabilirono numerosi record nella corsa e nel mezzofondo, impressionando gli addetti ai lavori e il pubblico. Le sportive rivelarono di aver utilizzato per alcuni mesi, durante il periodo di preparazione e nelle gare, proprio il Cordyceps (Steinkraus DC, et al. 1994).

 

Di cosa hanno bisogno gli sportivi? E come può aiutarli il Cordyceps?

In sintesi, gli sportivi hanno bisogno di:

  • Aumentare l’energia fisica durante lo sforzo.
  • Rendere più efficiente l’energia mentale: lucidità e freddezza sono qualità essenziali per un atleta.
  • Migliorare i tempi di recupero dopo l’allenamento.
  • Accelerare lo smaltimento dell’acido lattico e dei radicali liberi.
  • Prevenire gli infortuni.

Il Cordyceps è in grado di apportare benefici in ognuna di queste aree. In particolare:

  1. Il Cordyceps aumenta l’ossigenazione del sangue (Yi et al., 2004), incrementando in questo modo anche la produzione di ATP, il carburante con cui produciamo l’energia necessaria per vivere (Zhu et al., 1998 part I° e Zhu et al., 1998 part II°). Accresce quindi la quantità di energia disponibile nell’organismo.
  2. Il Cordyceps migliora l’energia psicofisica. Grazie al suo contenuto di adenosina, sostanza capace di esercitare un’utile vasodilatazione, aumenta la portata sanguigna nell’organismo. La cordycepina aumenta l’ossigenazione del sangue del 5-7%. Circola così una maggiore quantità di sangue più ossigenato che alimenta il cuore, il cervello, i muscoli e tutto l’organismo.
  3. Grazie all’adenosina, la molecola che riduce ansia e stress, il Cordyceps è prezioso per lo sportivo, perché aiuta ad affrontare meglio la tensione e lo stress prima e durante la gara.
  4. Il Cordyceps esercita un buon effetto antifatica. Aumenta alcuni mediatori cerebrali quali la nor-adrenalina e la dopamina, determinanti nel sostenere lo sforzo neuro-muscolare, nell’aumentare la forza e nel ridurre la stanchezza e il senso di fatica.
  5. Grazie alla sua spiccata azione antiossidante, il Cordyceps contrasta i dannosi radicali liberi ROS (specie reattive dell’ossigeno), prodotti in grande quantità durante l’esercizio fisico e che, se non rimossi, danneggiano il fisico, causando infortuni, invecchiamento cellulare precoce oltre a processi infiammatori. Il Cordyceps riduce quindi i radicali liberi, l’acido lattico e il rischio di infortuni.
  6. Il Cordyceps favorisce un miglior recupero dopo l’allenamento perché accelera lo smaltimento dell’acido lattico, responsabile del perdurare della stanchezza e del dolore muscolare.
  7. E ancora, grazie al suo contenuto di adenosina, il Cordyceps svolge un’utile azione antinfiammatoria, importante nel proteggere muscoli e articolazioni dagli infortuni che spesso sono causati dai micro-traumatismi, che si verificano durante l’attività sportiva.

I Funghi Medicinali in generale, e quindi anche il Cordyceps, sono accettati dal CIO (Comitato Olimpico Internazionale) e da tutte le federazioni internazionali dello sport, perché la loro assunzione non danneggia l’organismo, non altera il metabolismo ma, al contrario, lo protegge. Sono infatti riconosciuti come rimedi sicuri, in grado di apportare benefici alla salute.

Sul nostro shop online trovi un’ampia gamma di Integratori Alimentari a base di Cordyceps e tanti altri prodotti indicati per sportivi. Se hai bisogno di ulteriori informazioni, contattaci.

Buon allenamento!