Polyporus

Polyporus
In epoca moderna

Il Polyporus (Polyporus umbellatus) è un noto diuretico, elimina il sodio e i liquidi in eccesso e abbassa la pressione sanguigna solo quando è elevata. Numerose ricerche hanno dimostrato che l’effetto ipotensivo si manifesta gradualmente (Yuan et al., 2004; Zhang et al., 2010)
Altri importanti studi hanno documentato gli effetti benefici del Polyporus sul benessere dei capelli: ne arresta la caduta, li protegge dall’invecchiamento e favorisce la loro ricrescita, grazie a due sostanze. La presenza degli elementi Polyporusterone A e B fissa i minerali, le sostanze che fanno crescere e irrobustiscono la chioma e allo stesso tempo rafforzano scheletro e unghie (Inaoka et al., 1994; Ishida et al., 1999).

Antica tradizione

Nella Medicina Tradizionale Cinese il Polyporus è utilizzato da circa 4000 anni ed è apprezzato, in particolare, come potente diuretico naturale, grazie alla sua capacità di eliminare edemi e ritenzione idrica. Queste virtù sono descritte anche nel più antico manuale cinese di erboristeria e alimentazione “Shen Nong Ben Cao Jing”, risalente al 2800 a.C.
Negli ultimi vent’anni è arrivata la consacrazione definitiva, grazie alle ricerche scientifiche che hanno confermato i benefici di questo Fungo Medicinale.

Micologia

Il Polyporus (Polyporus umbellatus) è un fungo lignicolo che cresce ancorato a ceppaie, prevalentemente di castagno. È composto da un gambo bianco da cui si dipartono un gran numero di piccoli elementi (al massimo 5 cm di diametro).
Di colore marroncino, ha un bell'aspetto e può arrivare a un peso di svariati chilogrammi. Cresce in Asia, Europa, America del Nord: si può trovare anche in Italia.

Composti chimici

Nel Polyporus sono presenti diversi principi attivi, in particolare:

  • le acquaporine AQP1, AQP2 e AQP3, tre proteine che favoriscono l’eliminazione di acqua e sodio in eccesso (Zhang et al., 2010)
  • beta glucani1-3 e 1-6, molto rari in natura, e i terpenoidi (oli essenziali). Entrambi svolgono un’ottima azione immunostimolante naturale, particolarmente utile nelle infezioni delle vie urinarie, della prostata e delle vie respiratorie (Zhang et al., 1991; Li et al., 2000)
  • gli steroidi, come Polyporusterone A, B e Acetosyringone. Queste molecole sono in grado di stimolare la ricrescita dei capelli (Inaoka et al., 1994; Ishida et al., 1999)
  • il mannitolo, un potente anti-batterico attivo nell’apparato urinario
  • l’ergone (derivato della vitamina D2), responsabile di un ottimo effetto diuretico
  • l’ergosterolo, pro Vitamina D2, che favorisce la mineralizzazione nel capello e nell’osso
  • minerali, come potassio, calcio, e ferro. È bene sottolineare che contiene la proporzione ideale fra potassio e sodio (5 a 1)
  • gli oligoelementi, come manganese, rame e zinco
  1. integratori-Polyporus Plus
    Linea Plus
    Polyporus Plus
    Formula potenziata in compresse per il massimo del beneficio
    44,99 €
    Rimuovi il prodotto
  2. integratori-Polyporus Basic
    Linea Basic
    Polyporus Basic
    Formula classica in compresse
    34,99 €
    Rimuovi il prodotto
  3. integratori-Polyporus Polvere
    Linea Polvere
    Polyporus Polvere
    Formula classica in polvere
    26,99 €
    Rimuovi il prodotto
  4. integratori-Polyporus Polvere Bio
    Linea Polvere Bio
    Polyporus Polvere Bio
    Formula in polvere biologica
    31,99 €
    Rimuovi il prodotto
Bibliografia
  • Inaoka Y, Shakuya A, Fukazawa H, Ishida H, Nukaya H, Tsuji K, Kuroda H, Okada M, Fukushima M, Kosuge T. (1994): “Studies on active substances in herbs used for hair treatment. I. Effects of herb extracts on hair growth and isolation of an active substance from Polyporus umbellatus F.” Chem Pharm Bull, 42(3): 530-3.
  • Ishida H, Inaoka Y, Shibatani J, Fukushima M, Tsuji K. (1999): “Studies of the active substances in herbs used for hair treatment. II. Isolation of hair regrowth substances, acetosyringone and Polyporusterone A and B, from Polyporus umbellatus Fries.” Biol Pharm Bull, 22(11): 1189-92.
  • Li JJ, Tu YY, Tong JZ, Wang PT. (2000): “Inhibitory activity of Dianthus superbus L. and 11 kinds of diuretic Traditional Chinese medicines for urogenital Chlamydia trachomatis in vitro.” Zhongguo Zhong Yao Za Zhi, 25(10): 628- 30.
  • Yuan D, Mori J, Komatsu KI, Makino T, Kano Y. (2004): “An anti- aldosteronic diuretic component (drain dampness) in Polyporus sclerotium.” Biol Pharm Bull, 27(6): 867-70.
  • Zhang G, Zeng X, Han L, Wei JA, Huang H. (2010): “Diuretic activity and kidney medulla AQP1, AQP2, AQP3, V2R expression of the aqueous extract of sclerotia of Polyporus umbellatus FRIES in normal rats.” Journal of ethnopharmacology, 128(2): 433-437.
  • Zhang YH, Liu YL, Yan SC. (1991): “Effect of Polyporus umbellatus polysaccharide on function of macrophages in the peritoneal cavities of mice with liver lesions.” Zhong Xi Yi Jie He Za Zhi (Chinese Journal of Modern Developments in Traditional Medicine), 11: 198,225-226.